Regolamento

Regolamento

  • Il torneo di tennis a squadre Winter Cup è suddiviso in una prima fase di preselezione e in una seconda fase, che comprende il campionato vero e proprio, seguita da Play off ad eliminazione diretta. Durata e modalità delle fasi possono variare in funzione del numero di squadre iscritte
  • Le squadre devono essere composte da almeno 4 giocatori (almeno 3 per il femminile), ma, per disputare gli incontri, ad ogni giornata di gioco, ne sono sufficienti 2 per portare a termine il doppio e un singolo a testa

  • I giocatori, per poter disputare le gare di Winter Cup, devono presentare un certificato medico per l’ attività sportiva non agonistica oppure per l’attività agonistica

  • Sono ammessi giocatori con categoria massima 2018 FIT 4.3. Per l’ ammissione al torneo fa fede esclusivamente la classifica ufficiale alla data di iscrizione, non la classifica prevista per l’ anno successivo. Giocatori di categoria superiore a 4.3 che, nell’ aggiornamento classifiche di fine anno 2018, acquisiranno categoria compatibile al torneo potranno disputare gli incontri Winter Cup, purchè siano già iscritti nella rosa del Team, e solo dal 01 gennaio 2019. In caso di successive rettifiche da parte della Fit, gli incontri eventualmente disputati vengono annullati e assegnati agli avversari con punteggio pieno.
    E’ possibile iscrivere giocatori in squadra fino alle ore 24:00 del giorno precedente l’inizio della seconda fase del torneo

  • I punteggi ottenuti dai singoli giocatori in occasione di partite non disputate per assenza o squalifica degli avversari non vengono conteggiati nei “tabellini” dei singoli giocatori

  • La quota di iscrizione è di € 35,00 per ogni giocatore e comprende l’assicurazione sugli infortuni, la T shirt Winter Cup, un tubo di palline Dunlop e un overgrip

  • Ogni incontro è composto da 2 singoli e 1 doppio. I set vengono giocati fino al 6, con regola del No-Advantage sul 40-40, in cui il giocatore alla risposta avrà diritto alla scelta del lato di battuta. Tie break sul 6-6 e tie break al posto del 3° set. I tie break vengono giocati tutti come da regolamento classico, senza punti secchi.

  • Nella fase iniziale di preselezione, la formula può essere soggetta a variazioni.

  • Ad ogni incontro, le squadre acquisiscono 1 punto in classifica per ogni partita vinta, ovvero 1 punto alla squadra vincitrice del doppio, 1 punto alla squadra vincitrice del primo singolo, 1 punto alla squadra vincitrice del secondo singolo.

  • In caso di parità fra squadre nelle classifiche, l’ordine dei criteri presi in considerazione sono lo scontro diretto, la differenza tra game vinti e game persi, il numero totale di game vinti.

  • L’ ordine degli incontri viene stabilito dalla Direzione del Torneo e può subire variazioni, a seconda delle necessità organizzative. Si può, quindi, iniziare sia con i singoli, sia con il doppio. Anche la scelta delle superfici di gioco è ad insindacabile giudizio dell’ organizzazione. I tre incontri che compongono una partita fra squadre non sono necessariamente disputati tutti sulla medesima superficie di gioco.

  • Gli incontri si disputano senza arbitro e vige, dunque, il cosiddetto “codice di regolamento senza arbitro”

  • Per ragioni organizzative potrebbero essere giocate 2 partite per giornata

  • Le sedi di gioco sono Albavilla Sport Center (Albavilla) e Tennis Grillo (Capiago Intimiano).

  • Ogni squadra deve presentarsi per l’incontro almeno 15 minuti prima dell’ orario indicato nel programma di gioco con un minimo di due giocatori e deve presentare al direttore di gara la distinta dei giocatori per i singoli e per il doppio. Tale formazione non può essere modificata dopo essere stata consegnata. Nelle formazioni di gioco, i singolaristi dovranno essere inseriti rispettando il numero di singoli vinti nelle partite precedenti. Quindi, considerati i due giocatori scelti per disputare i singolari, sarà obbligatorio inserire, come singolarista 1, il giocatore, dei due scelti, che ha vinto il maggior numero di singolari nelle partite precedenti del torneo. In caso di parità il criterio valido sarà la classifica Fit. Le squadre sono responsabili della verifica del corretto ordine di schieramento dei propri singolaristi. Il punteggio di ogni giocatore è riportato sul sito, di fianco ad ogni nominativo. Eventuali errori di formazione rendono nulli gli incontri disputati, determinando la sconfitta a tavolino con punteggio pieno per i singoli scorrettamente schierati. In caso di errore di entrambe le formazioni, non vengono assegnati punti in classifica per i singoli disputati con formazioni errate.

  • Prima dell’inizio di ogni incontro i giocatori possono effettuare un riscaldamento in campo di massimo 8 minuti. E’ consigliabile, per ciascun giocatore, iniziare il riscaldamento fisico diversi minuti prima del match, fuori dal campo da tennis. Il ritardo superiore ai 15 minuti, dal momento in cui il campo si è reso disponibile, determina l’assegnazione del primo set alla squadra avversaria con punteggio di 6/0.  Dopo i 25 minuti di ritardo complessivo la partita viene assegnata alla squadra avversaria con punteggio di 60/60

  • Gli incontri si disputano la domenica nelle date e negli orari indicati in calendario

  • La quota campo è di € 30,00 a squadra per ogni incontro nella fase di preselezione, di 40,00 € a squadra nelle fasi successive.

  • Ogni squadra versa, al momento dell’ iscrizione, una cauzione di 50,00 € dalla quale verranno eventualmente detratti i costi-partita degli incontri non disputati per assenza. In tal caso la squadra, per poter proseguire il torneo, dovrà colmare la differenza stornata, ripristinando la quota cauzione di € 50,00. La quota verrà completamente restituita al termine della manifestazione a meno di ammende per assenza di squadra.

  • In caso di assenza di una squadra, viene assegnata la vittoria per 3-0 alla squadra avversaria presente al campo di gioco. La quota campo andrà comunque corrisposta anche dalla squadra assente.

  • Per qualunque comunicazione contattare la direzione del torneo al seguente indirizzo mail: sportdinamicssd@gmail.com

  • La Direzione del torneo è composta da: Seveso Andrea, Borgnovo Riccardo e Mazza Alfredo

Scuola Calcio

Calcio Sportdinamic

Scuola Tennis

Corsi Fitness