Il Punto della situazione

Il Punto della situazione

Giunti fin qua, è ora di fare il punto.
Tanto per cominciare, una bella notizia: venerdì arriverà tutto il materiale compreso nell’ iscrizione, quindi da domenica potranno essere ritirati i primi kit.
Sono soddisfatto del design della maglietta di quest’ anno. Spero sia di vostro gradimento, se non fosse così…non ditemelo.
Vediamo la situazione della Winter girone per girone
Silver
In questo gruppo sono ancora gli Xtreme a guidare la classifica. Sono i detentori del titolo Silver 2016 e sembrano volersi tenere stretto “lo scudetto” sulla maglia. Gentlemen e Bombers inseguono a breve distanza. Inoltre Luna Rossa, avendo una partita in meno,  potrebbe virtualmente guidare la classifica.
Da segnalare l’abbandono del torneo da parte dei Maltrainsema che, per serie difficoltà organizzative e logistiche, non riescono a proseguire il torneo.
Gold
I nuovi arrivati Drink Team sembrano davvero inesorabili e conducono la classifica insieme ad una compagine, come i Tennis Bears 3.0, ormai nota da anni, nonchè sinonimo di qualità. I WLF sono agguerritissimi e non lasceranno andare facilmente le squadre che li precedono. Gli scontri al vertice della classifica sono ancora da disputare, ma è ancora presto per pensare che la classifica sia definita. Ci aspettiamo ancora molte sorprese dalle altre squadre.
L’ Auto ha perso uno dei suoi migliori giocatori: Mancini Marco, che, per “sopraggiunti limiti di classifica”, non potrà più partecipare agli incontri Winter Cup e ha dovuto rinunciare persino all’ ultimo risultato utile conquistato per la propria squadra.
Pink
La Winter femminile ha concluso la fase di preselezione. Nel girone Gold entrano Spritz Team, Ladies di Ferro e Peperine. Nel Silver entrano Tennis Angels, Golden Girls e BG. Ora nei due gironi le squadre si incontreranno con formula “all’ italiana” per poi disputare la finale tra prima e seconda classificata. Da domenica si parte con la prima partita dei gironi finali.

Nelle note finali aggiungo qualche raccomandazione per tutti i giocatori e le giocatrici riguardo al rispetto degli orari di gioco. Come potete constatare, abbiamo fatto netti progressi nel corso degli anni per evitare, nel limite del possibile, forti ritardi. Questo è reso possibile anche grazie alla collaborazione di tutti i partecipanti che si presentano pronti in campo all’ ora stabilita, che iniziano il riscaldamento prima del match per evitarne uno interminabile in campo, che si concedono una pausa adeguata al cambio campo. In questo modo la nostra Winter Cup sarà sempre più piacevole da giocare e da vivere per tutti quanti.
Grazie per la collaborazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scuola Calcio

Calcio Sportdinamic

Scuola Tennis

Corsi Fitness